Attività per il tempo libero a Zurigo dopo il vostro corso di tedesco

Vivere la lingua tedesca! Attività per il tempo libero a Zurigo dopo il vostro corso di tedesco: gite, Stammtisch, tandem linguistici e molto altro ancora!

Attività per il tempo libero a Zurigo dopo il vostro corso di tedesco

TROVATE QUI LE DATE DI INIZIO DEI NOSTRI CORSI DI TEDESCO!


Nella nostra scuola di lingue a Zurigo non imparerete solo il tedesco, ma anche a vivere al meglio la città. Per questo organizziamo regolarmente diverse attività. Se volete, potete partecipare ad una colazione, ad un picnic, ad una gita insieme o a molte altre attività.

Zurigo - Scuola di Tedesco

Qui una piccola scelta di luoghi di interesse che potrete visitare da soli o in gruppo:

Grossmünster: questa chiesa evangelica è una delle più importanti e significative della città. Spiccano in particolare le due torri che sono considerate l’emblema della città. La chiesa si trova nella città vecchia ed è quindi molto facile da trovare.

Niederdorf: Niederdorf è un quartiere nel centro storico di Zurigo. Qui troverete un gran numero di bar, cinema, club e altri locali per il tempo libero. Non ci sono particolari luoghi di interesse da visitare.

Zoo di Zurigo: lo zoo si trova nel quartiere di Fluntern. In un´area di 27 ettari potrete ammirare circa 375 specie animali, che vengono tenuti in un ambiente il più possibile simile al loro habitat. Se avete intenzione di raggiungere lo zoo con i mezzi pubblici, potete prendere comodamente il tram dal centro della città. Nello zoo potrete ammirare in particolare animali provenienti da Sudamerica, Asia e Africa.

A hungry elephant reaching for food with its trunk.

Prime Tower: questo grattacielo completato nel 2011 è stato l’edificio più alto della Svizzera fino al 2015. E´ alto 126 metri ed è composto da 36 piani. Se volete trascorrere un po´ di tempo alla Prime Tower, potete salire al secondo piano dove troverete un bar e un ristorante.

Osservatorio Urania: L’osservatorio si trova nel quartiere di Lindenhof e offre la possibilità di visitarlo. La torre permette non solo una magnifica visuale delle stelle, ma anche di ammirare Zurigo dall´alto.

Bellevue: Bellevue è una piazza nel centro di Zurigo e si trova al sud del centro storico della città. Nelle vicinanze si trovano il teatro dell´opera di Zurigo e il lago di Zurigo dove potrete passeggiare lungo la riva.

Belvoir Park: Questo parco è uno dei più antichi giardini all´inglese di Zurigo. Da qui il visitatore può godere di una bellissima vista della città, del lago e delle montagne nei dintorni. Vale la pena di visitarlo soprattutto per ammirare la grande varietà di iris qui presenti.

Uetliberg: si tratta della montagna più vicina alla città di Zurigo. Essendo libera dal traffico automobilistico è possibile percorrerla con la ferrovia dell´Uetilberg (Uetilbergbahn), che fa parte della linea S10. Questa è la più ripida ferrovia a scartamento normale d´Europa. Vi porterà dalla stazione centrale fino a dieci minuti dalla cima del monte.

Rietberg Museum: questo museo, che si trova nel quartiere di Enge, contiene collezioni d´arte provenienti da Asia, Africa, America e Oceania. Il museo è il terzo più grande di Zurigo e viene visitato ogni anno da 90000 persone.

Limmatquai: questa strada percorre il centro storico di Zurigo lungo la sponda del fiume Limmat. Qui si trovano alcune interessanti attrazioni come l’antico duomo (Grossmünster), molte Zunfthäuser e la Wasserkirche.

Parco Zürichhorn: in questo parco i visitatori possono trovare un gran numero di sculture di artisti famosi. Merita una visita anche il museo Heidi-Weber. A sud del parco troverete lo stabilimento balneare Tiefenbrunnen.

Lindenhofplatz: Questa piazza, situata nel quartiere omonimo, è una delle più importanti del centro storico di Zurigo. Da qui il visitatore può godere di una bellissima visuale sulla città. Chi ama giocare a scacchi, potrà farlo con la grande scacchiera presente sul pavimento della piazza.

Fraumünster: il Fraumünster era in passato un monastero di suore benedettine. L’ex chiesa del convento è diventata oggi un emblema della città. La sua fondazione risale alla metà del IX secolo e avvenne ad opera di uno dei nipoti di Carlo Magno.

FIFA World Footballmuseum: Per concludere vi proponiamo qualcosa che piacerà a tutti gli amanti del calcio. Qui potrete imparare qualcosa di nuovo sul vostro sporto preferito e divertirvi visitando la mostra interattiva.